Invito alle associazioni per la Tavola rotonda “Proposte dall’Italia europea. Il ruolo della società civile”. Roma, 9 gennaio 2018

 
 
INVITO a DIBATTITO: Proposte dall’Italia europea. Il ruolo della società civile
 
Roma
9 gennaio 2017, ore 18
Casa Internazionale delle Donne 
Via della Lungara 19, Trastevere
 

 

CARE TUTTE E CARI TUTTI,
siamo Claudia De Martino e Cristina Natili, del Movimento Federalista Europeo (MFE) e della Gioventù Federalista Europea (GFE), un movimento politico apartitico che da settant’anni è impegnato nella costruzione di un’unione federale europea.

In questa delicata fase storica in cui si assiste a un pericoloso ritorno ai nazionalismi e ad una netta chiusura nei confronti dei flussi migratori, è opportuno più che mai costruire dal basso una proposta di rilancio del processo di unificazione politica dell’Europa confrontandosi con la visione esposta dal Presidente francese Macron nel suo discorso alla Sorbona dello scorso 26 settembre.

Noi siamo infatti convinti che l’Europa possa ripartire solo dalle persone, dalla società civile, anche attraverso il ruolo fondamentale svolto dalle associazioni, di veicolo e cardine tra i bisogni dei cittadini e i vincoli delle istituzioni. L’Unione Europea infatti -priva di una vera e propria costituzione democratica-, è sentita distante dai cittadini ed è facile bersaglio delle retoriche nazionaliste di cui si fanno forti gli euroscettici.

In questo senso, noi crediamo che le associazioni e i movimenti sul territorio debbano fare propria la dimensione europea delle loro battaglie, impegnandosi con proposte concrete, per una riforma dell’attuale Unione Europea in senso federale che, invece di smantellare l’accidentato percorso intrapreso finora, riesca a rilanciarlo in senso democratico, più attento alle politiche sociali e alla difesa dei diritti umani, ovvero più sensibile alle richieste che una parte aperta e attiva della cittadinanza europea continua a rivolgere alle classi dirigenti nazionali senza ottenere risposta.

In vista dell’evento nazionale che il MFE e la GFE hanno organizzato a Roma per il prossimo 27 gennaio, la convenzione europea, vorremmo invitare i rappresentanti delle vostre associazioni a un dibattito informale con noi federalisti europei il prossimo 9 gennaio a Roma, per scambiarci idee e prospettive sulle riforme che vorremmo vedere attuare in Europa e per integrare insieme le proposte da presentare a tutte le forze politiche in vista delle prossime elezioni nazionali.

Perché l’Europa sia davvero un processo politico e sociale condiviso, occorre l’impegno di tutti.

Sperando in un vostro interesse attivo, vi invitiamo, pertanto, ad un confronto diretto e paritario: siamo infatti tutti accomunati dal desiderio di trasformare l’attuale Unione Europea in uno spazio di giustizia e democrazia più forte di quello in cui abbiamo vissuto in questi settant’anni. Solo con proposte condivise potremo rilanciare l’ideale europeista nella prossima campagna elettorale e contrastare il rigurgito di quelle spinte nazionaliste ed euroscettiche oggi sempre più presenti in Europa.

Vi aspettiamo il 9 gennaio prossimo a Roma alla Casa Internazionale delle Donne a via della Lungara 19 alle ore 18.
Vi preghiamo di darci un gentile riscontro in merito alla vostra partecipazione e di nominare un rappresentante della vostra associazione che possa effettuare un intervento all’interno dell’incontro in modo da inserirlo nel programma.
Cordialmente,
Claudia De Martino e Cristina Natili

 

 

Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *